News
07.04.2017
“ORE DI PAURA, ABBIAMO FERMATO LA FABBRICA”… grave incendio nel deposito adiacente alla dott.gallina
“Anche se i nostri fabbricati non sono stati coinvolti direttamente dall’incendio, il danno è stato comunque ingente, perché abbiamo dovuto interrompere le attività aziendali. Per di più il fumo ha invaso la zona facendo scattare i nostri impianti antincendio, così alcuni settori si sono allagati”.

Queste le parole del nostro amministratore Dott. Dario Gallina che descrivono le conseguenze subite dallo stabilimento dott.gallina sito a La Loggia a seguito del grave incendio, divampato nel pomeriggio di mercoledì 5 Aprile.

La scura colonna di fumo è stata visibile per due giorni propagandosi fino alla città di Torino, mentre le fiamme
sono state domate grazie al grande impegno dei Vigili del Fuoco che hanno lavorato incessantemente.

I rilevamenti dell’Arpa assicurano che i livelli di sostanze inquinanti presenti nell’aria non sono preoccupanti, per cui oggi venerdì 07 Aprile i dipendenti hanno potuto rientrare per risolvere i danni e riprendere al più presto le attività produttive.

I disagi causati dall’accaduto si sono ripercossi sia sulle aziende adiacenti alla CMT, sia sulla cittadina di La Loggia. È stata per cui aperta un’indagine dal pm in merito alle cause del rogo, trattandosi inoltre del terzo devastante episodio causato in pochi anni dalla società di stoccaggio.