SCHERMI PARAFIATO
E VISIERE DI PROTEZIONE

IN POLICARBONATO TRASPARENTE

Tutelare la salute dei dipendenti e del pubblico in ogni ambiente di lavoro, garantendo lo svolgimento delle attività produttive e commerciali.

Richiedi fornitura lastre

BARRIERE E VISIERE DI PROTEZIONE PER UFFICI, NEGOZI E AMBIENTI PUBBLICI

Sistemi di protezione per essere pronti ad ottemperare ai nuovi protocolli di sicurezza per i luoghi di lavoro.

In un contesto di emergenza sanitaria, l’impiego di dispositivi di protezione che possano garantire l’isolamento dai rischi del contagio sono diventati un elemento essenziale per poter lavorare in sicurezza. I pannelli divisori possono essere facilmente posizionati in uffici open space, negozi, supermercati, sportelli pubblici, reception d’accoglienza, presidi sanitari, associazioni e in ogni luogo ove sia prevista l’interazione fisica con l’utente. La protezione tramite gli schermi è stato uno strumento per limitare la diffusione del virus Covid19 nel momento di massima criticità, ed è tutt’ora una dotazione essenziale per adempiere ai protocolli necessari allo svolgimento delle attività economiche. Oltre alle partizioni verticali, sono in produzione lastre flessibili con spessore 1/0.75mm utilizzate per la realizzazione delle visiere DPI facilmente utilizzabili dal singolo operatore, minimizzando l’effort per l’adeguamento dell’arredo nei locali ed agevolando la normale operatività.
CASSE DI OGNI ATTIVITÀ COMMERCIALE
VISIERE DI PROTEZIONE
RECEPTION DESK E UFFICI PUBBLICI
OPEN SPACE & POSTAZIONI LAVORATIVE

Perché scegliere il policarbonato?

  • Protezione dalla propagazione del droplet
  • Trasparente per comunicare agevolmente con l’interlocutore
  • Leggero e facile da trasportare
  • Facilmente lavorabile
  • Possibilità di personalizzare forma e dimensioni delle partizioni
  • Resistente agli utri
  • Superficie facile da pulire e da igienizzare
E' difficile prevedere per quanto tempo lo scenario che stiamo vivendo ci accompagnerà nel futuro, per cui bisogna scegliere con lungimiranza la tipologia di barriera protettiva da installare.
Le lastre in policarbonato sono la soluzione idonea per molti ambienti, sia per applicazioni di piccole dimensioni sia per l'adeguamento di completi open-space. ‘Le 'barriere in plexiglass' sono ormai entrante nel linguaggio comune e le richieste del mercato stanno superando l'offerta disponibile, tuttavia esistono materiali alternativi che garantiscono gli stessi vantaggi del rinomato plexi, avendo caratteristiche persino più adatte per l'attuale contesto applicativo. Tra questi materiali che derivano da una riconversione d'uso, vi sono le lastre alveolari, normalmente impiegate del settore edile, negli allestimenti e nell'arredo di design.

Lastre Alveolari PoliCarb©

Soluzioni su misura

  • mantenimento della privacy tra postazioni adiacenti
  • stabilità nel posizionamento grazie allo spessore maggiore della lastra
  • estrema leggerezza del materiale che richiede soluzioni portanti più semplici
  • disponibilità a magazzino con ridotti tempi di consegna

Il passaggio della luminosità negli ambienti viene garantito grazie alla traslucenza delle lastre color cristallo; mentre la texturizzazione rigata crea un elegante effetto di vedo-non vedo per mantenere la privacy sui contenuti di documenti/monitor. La gamma PoliCarb® è particolarmente adatta per realizzare separé laterali in uffici, scrivanie multiple, ristoranti, mense e sportelli pubblici. In particolare viene utilizzata la versione P 16 WIDE 02w che offre una migliore visibilità grazie ad una distanza di ben 32mm tra le pareti interne. Utilizzando le lastre si possono realizzare tamponamenti personalizzati di qualsiasi forma e dimensione, applicando sempre un profilo perimetrale che mantenga la pulizia all’interni degli alveoli.

Lastre Compatte PoliComp©

Schermi pronti per l'installazione

  • Trasparenza per la massima interazione visiva
  • Svolgimento delle attività in protezione
  • Facilità e rapidità di posizionamento
  • Resistenza agli urti

Per fronteggiare l’urgente fabbisogno di schermi protettivi pronti da installare negli ambienti di lavoro, sono stati progettati dei kit “pronti all’uso” per agevolare una rapida messa a norma degli ambienti. Gli schermi sono disponibili in 3 dimensioni standard, in modo da soddisfare le esigenze più comuni per uffici, banchi da lavoro, reception desk, negozi… Inoltre, per i distributori/trasformatori, è sempre possibile richiedere la fornitura delle lastre PoliComp® e Scudo® per creare applicazioni customizzate.

Lastre compatte Scudo® super sottili

Visiere di protezione per il volto

Le gestione della riapertura post lockdown ha richiesto l'adozione di soluzioni concrete nate dall'impegno e dalla creatività.. questo è stato il focus che ha permesso alla dott.gallina di velocizzare la progettazione delle nuove filiere di estrusione e di commercializzare fin da ora le lastre flessibili in policarbonato trasparente: é stata avviata la produzione delle lastre in policarbonato compatto Scudo® super sottili, nel doppio spessore da 1mm o da 0.75mm. Nell'immediato tali prodotti potranno essere impiegati per realizzare visiere di protezione ed altri dispositivi di tutela dal rischio di contagio, terminata questa necessità momentanea questi nuovi prodotti potranno evadere le richieste derivanti dal mondo della cartotecnica, degli allestimenti e del packaging. Ci apriamo così ad un nuovo segmento di mercato, andando ad offrire al cliente la nuova caratteristica della flessibilità!

Sei un distributore o trasformatore?

Inviaci la tua richiesta per una fornitura di lastre di policarbonato PoliCarb, Scudo e PoliComp

Hai bisogno di una barriera protettiva?

Possiamo indicarti i referenti della nostra rete vendita a cui chiedere la realizzazione degli schermi protettivi.

La dott.gallina ha adattato la capacità produttiva per contribuire alla gestione dell’emergenza sanitaria in corso, intensificato l’estrusione delle lastre compatte per far fronte alla crescente necessità di materiali trasparenti da utilizzare come schermi di protezione ad uso civile e sanitario. Il policarbonato trova storica applicazione nel settore dell’edilizia, tuttavia è in corso una conversione d’uso che prevede la scelta di questo materiale come supporto idoneo per limitare la diffusione del contagio, infatti le barriere trasparenti stanno diventando un dispostivo fondamentale per preservare la sicurezza dei lavoratori e per garantire l’operatività dei servizi essenziali. Attuando le misure previste per garantire le idonee condizioni lavorative degli ambienti produttivi e adottando la modalità smartwork, l’azienda si sta impegnando per rendere più efficiente possibile la produzione e la consegna delle lastre, compatibilmente con le disposizioni in atto. Ovviamente tutto questo è realizzabile grazie alla collaborazione dei dipendenti di tutte le aree aziendali.

Come trattare le superfici in policarbonato?

Il policarbonato ha una buona resistenza alla maggior parte delle sostanze chimiche che si incontrano nel normale impiego. Tuttavia è essenziale valutare la compatibilità dei prodotti chimici con cui la superfice possa venire in contatto prima del loro utilizzo. Alcuni tipologie di interazione possono causare ingiallimento, opacizzazione, intorbidimento, fessurazione, rammollimento o dissoluzione. Per valutare tali alterazioni chimiche si raccomanda di visionare la tabella riportata nella sezione Policarbonato del presente sitoweb.